Comment : 0

POLITICA E PNL OVVERO POTERE E COMUNICAZIONE

network neurons sxc 04 FEBBRAIO 2014 – era destino. Stanotte, stava scritto, avrei dovuto rinunciare a qualche ora di sonno. Ma andiamo con ordine. Sono le 22.30 quando mi accendo il computer per dare uno sguardo veloce a Twitter e leggere le ultime notizie, una operazione che normalmente non assorbe più di 10 minuti. Ecco che però mi imbatto in un paio di articoli freschi freschi che tirano in ballo la PNL e l’uso che ne verrebbe fatto nelle stanze della politica. Non mi dilungo qui a spiegare da dove nasce il tutto, basta scorrere le edizioni on line dei giornali per trovare le notizie relative direttamente in prima pagina. Vi invito a leggerli perché dimostrano quanto ancora certe tecniche comunicative siano avvolte da un alone di mistero che, onestamente, deriva solo dal fatto che non hanno ancora una diffusione veramente massiccia. O perlomeno non ce l’hanno in Italia. Brevemente, la Programmazione Neuro Linguistica è una tecnica (o tecnologia, intesa come insieme di più tecniche) che ha come padri John Grinder e Richard Bandler e affronta con estremo pragmatismo il legame che corre tra la linguistica e la percezione che ognuno di noi ha delle proprie esperienze, anche interiori.

Autore

Lascia un commento

*

captcha *